Skip to main content

Benetti, il cantiere dei gigayacht

| , ,

Benetti

Cari lettori, ultimamente ci è già capitato di raccontarvi l’eccellenza di alcuni cantieri nautici italiani. Oggi riprendiamo questo filone narrativo, raccontandovi la storia del cantiere Benetti, celebre soprattutto per i suoi gigayacht.

LA NASCITA DEL CANTIERE

Fu Lorenzo Benetti (nato nel 1844) a fondare il cantiere nel 1873, a seguito dell’acquisto del già avviato Cantiere Darsena Lucca. Circa 40 anni dopo i suoi figli, Gino ed Emilio, presero in gestione l’attività. Sotto la loro guida, dopo numerose imbarcazioni di ogni genere lanciate sul mercato dal padre, il cantiere produsse una delle più note navi a vela italiane, il brigantino S. Giorgio (51 metri), ribattezzato poi Nave Scuola Ebe dalla Marina Militare. Oggi questa storica imbarcazione è esposta al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci di Milano.

UN’INNOVAZIONE DOPO L’ALTRA

Dopo una lunga sperimentazione iniziata negli Anni Quaranta, il cantiere Benetti iniziò a produrre yacht di lusso, utilizzando come materiale di punta l’acciaio al posto del legno. I progressi non si limitarono alla scelta di nuovi materiali, ma coinvolsero tutti i settori: dalla tecnologia al comfort.

CELEBRI YACHT PER PERSONE CELEBRI

Numerose sono le imbarcazioni che hanno fatto la storia del cantiere Benetti, ma alcune hanno sicuramente ricevuto maggior visibilità di altre grazie ai personaggi celebri che le hanno scelte per soggiornarvi o per girare un film. Il Gabbiano 22M fu scelto da Ranieri III di Monaco e Grace Kelly, mentre David Bowie preferì El Caran. E mentre il Nabila appariva nel film di James Bond Mai dire mai, i Queen ne cantavano la meraviglia nel singolo Khashoggi’s Ship del 1989.

I GIGAYACHT

Ed è così che rapidamente arriviamo agli Anni 2000, epoca in cui Benetti concentra tutte le sue energie su un progetto (anzi, tre) colossale: costruire un (anzi, tre) gigayacht. Tra il 2016 e il 2019 al cantiere Benetti vengono prodotti in simultanea M/Y Lana 107M, M/Y Luminosity 107.6M e M/Y Ije 108M, un’impresa titanica e perfettamente riuscita. Con il lancio, nel 2020, dell’Oasis Deck™ sull’Oasis 40M, una zona living concepita per sembrare parte integrante del mare, con piscina a sfioro, Benetti si inserisce a pieno titolo nell’Olimpo dei cantieri navali.

150 ANNI DI STORIA

L’incredibile storia di successo di Benetti, che qui avete letto riassunta in poche righe, è ampiamente raccontata in un volume celebrativo per i 150 anni dalla fondazione, pubblicato da Assouline. Un libro ricco di aneddoti e immagini mai pubblicate: una vera chicca per ogni collezionista e appassionato. Se volete dargli un’occhiata, lo trovate qui.

Lascia un commento

Restiamo in contatto!
Compila il form per ricevere la nostra newsletter

logo sernicola sviluppo web milano