Da oltre 40 anni
i migliori libri sul mare
nel cuore di Milano

Le nostre novità!

  • quaderno 7 nodi “l’onda di hokusai”
  • biglietto con busta portasoldi – 7 nodi “faro”
  • biglietto con busta – 7 nodi “nave pop-up”
  • biglietto con busta – 7 nodi “l’onda di hokusai”
  • battaglia navale
  • valigia bimbi “set pirati”
  • the superyachts 2020 (volume 33)
  • la pesca in laguna
  • storia della serenissima illustrata
  • la sanpierota a vela
  • quaderno 7 nodi “l’onda di hokusai”

    Il Quaderno 7 Nodi è un prodotto artigianale italiano rilegato a mano, con copertina di carta pregiata e una seconda copertina color oltremare su cui è stampato un ex libris. Il quaderno contiene 30 fogli (60 pagine) avoriate, lisce, senza righe né quadretti.
     

    Le eccellenti caratteristiche tecniche della carta (capacità di assorbire l’inchiostro, grana superficiale, porosità, elevata opacità, elevata tenacità) rendono il quaderno 7 Nodi adatto sia come taccuino per appunti che come blocco per disegni.

    Curiosità: il nome nasce dai 7 nodi necessari per rilegare in modo sicuro il quaderno.

    Scopri di più

  • biglietto con busta portasoldi – 7 nodi “faro”

    Una realizzazione di raffinata cartoleria artigianale con carta “Nettuno Fedrigoni” colorata in pasta e marcata a feltro su entrambi i lati.

    Scopri di più

  • biglietto con busta – 7 nodi “nave pop-up”

    Una realizzazione di raffinata cartoleria artigianale con carta “Nettuno Fedrigoni” colorata in pasta e marcata a feltro su entrambi i lati.

    Scopri di più

  • biglietto con busta – 7 nodi “l’onda di hokusai”

    Una realizzazione di raffinata cartoleria artigianale con carta “Nettuno Fedrigoni” colorata in pasta e marcata a feltro su entrambi i lati.

    Scopri di più

  • battaglia navale

    Colpito e affondato! Una battaglia navale lavorata interamente in legno! Non contiene soltanto le navi ad incastro, ma anche le rispettive «bombe», piccoli perni che vanno inseriti nelle postazioni del campo da gioco (oppure sulla rispettiva nave) pronunciate dall’avversario! Un classico assoluto che regala puro divertimento per diverse ore.

    Età: 5+

    Scopri di più

  • valigia bimbi “set pirati”

    Con la bussola del pirata sarete sempre sulla strada giusta e con la mappa del tesoro in tessuto troverete facilmente il luogo dove sono nascosti oro e gioielli. La benda per l´occhio, la bandana da pirata e la spada di legno renderanno i bambini degli impavidi filibustieri! Con una corda si possono legare i prigionieri indisciplinati e quindi sottrarre i borsellini pieni di dobloni d´oro. Il set completo è confezionato in una valigetta in metallo ed è perfetto per il trasporto!

    Età: 3+

    Scopri di più

  • the superyachts 2020 (volume 33)

    The Superyachts presents a view of the world’s finest new private luxury yachts. Complemented by an up-to-date register of the world’s 200 largest yachts, it is the gold standard for reference about the global superyacht industry.

    The 2020 33rd edition, the biggest ever, presents an exclusive tour of 22 superlative yachts launched in the previous year written by the industry’s top journalists and photographed in exquisite detail.

    • Tour 22 outstanding superyachts, all with remarkable diversity, quality and beauty
    • Inspirational yachts debuting in this year’s edition include: Alicia, Aquarius and Tis
    • Showcasing 6 World Superyacht Awards Winners, including Motor Yacht of the Year DAR and 5 Boat International Design and Innovation Awards winners
    • Updated register of the world’s 200 largest yachts, featuring 20 new entries
    • 520 pages, 21 deck plans, 732 yacht photographs, index to 748 yachts in volumes 1–33
    • Special feature: the details make the difference. Little meets large in yacht design, when details are used to set each interior apart and realise an owner’s dreams
    • Foreword by the owners of Lady S
    • The Yachts: Alicia, Aquarius, Brigadoon, Chorusline, DAR, Dragon, Dream, Elaldrea+, Elandess, El Leon, G2, Lady S, Latona, O’Ptasia, Silver Fox, Solo, Spectre, Tis, Utopia IV, Vida, Volpini 2, White Rabbit

    Scopri di più

  • la pesca in laguna

    Venezia e la sua laguna: difficile immaginare un esempio migliore in cui la storia di una città sia così strettamente legata alla trasformazione del territorio che la circonda.
    Laguna che per secoli ha rappresentato anche un’importante risorsa di approvvigionamento alimentare; in questo ambiente i Veneziani hanno evoluto le loro tecniche di pesca, adattandole alle peculiarità del territorio e ai cicli stagionali che determinavano gli spostamenti del pesce dal mare verso la laguna e viceversa.
    I bassi fondali hanno obbligato l’utilizzo di imbarcazioni con fondo piatto, difficili da governare con la navigazione a vela, l’unica propulsione esistente in quell’epoca oltre alla forza dei remi. Una vita dura, rischiosa, quella del pescatore lagunare, che si è progressivamente spinto verso il mare, fino a creare, in particolare con la marineria chioggiotta, la flotta da pesca più importante dell’Adriatico.
    Testimonianza preziosa ed assolutamente unica di questo percorso è la collezione ottocentesca “Ninni-Marella”, conservata presso il Museo di Storia Naturale di Venezia. Questa raccolta costituisce, infatti, il racconto dei vari momenti dell’attività di pesca degli abitanti della Laguna, illustrando le tecniche, le attrezzature, le imbarcazioni e le tradizioni legate a questo importantissimo settore dell’economia veneziana. Dalla pesca in valle a quella in laguna, dalle più diverse specie ittiche alle raffinate tecniche di pesca in mare, l’esposizione è un’occasione per riscoprire una componente importante della nostra cultura lagunare e del nostro patrimonio storico e testimonia lo stretto rapporto fra uomo ed acqua così unicamente sviluppato nella nostra cultura anfibia.

    Edizione: 2019

    Scopri di più

  • storia della serenissima illustrata

    Ristampa anastatica dell’opera realizzata nel 1864, contenente le 150 tavole realizzate da Giuseppe Gatteri con grande maestria e gusto scenografico.

    Quattro volumi in cofanetto di carta.

    Edizione: 2019

    Scopri di più

  • la sanpierota a vela

    Molti sono i libri che trattano di imbarcazioni tipiche della Laguna di Venezia, della loro storia e delle loro sapienti e antiche tecniche di costruzione. Molte sono le monografie dedicate a diversi tipi di imbarcazioni, come il bragozzo, il topo, la battella, ecc. ecc. E non mancano libri che trattano di vela al terzo, la vela che dal XVIII Secolo fino alla metà del Novecento ha contraddistinto le imbarcazioni dell’Adriatico. Sorprendentemente, ad oggi, manca una monografia sulla sanpierota, probabilmente la barca tipica più diffusa attualmente in Laguna dopo la gondola e che molto bene si presta a navigare con la vela al terzo. In effetti, viene citata frequentemente, ma non gode mai di un ruolo di primo piano, forse perché offuscata dal maggiore lignaggio o dalla maggiore antichità di altre imbarcazioni. Nasce così l’idea di un libro che tratta della storia della sanpierota, basato sui pochi documenti e sui racconti di chi ha vissuto la sua ultima evoluzione, correlato da valutazioni e suggerimenti per la conduzione a vela, tentando di evitare, per quanto possibile, ripetizioni di quanto è già stato scritto nell’ampia bibliografia del settore. Ma, soprattutto, con l’obiettivo finale di diffondere l’uso di imbarcazioni che non necessitano di grande potenza di propulsione, a basso impatto ambientale, in una società in cui l’uso consapevole dell’energia diventa una questione etica più che economica.

    Edizione: 2019

    Scopri di più

La storia

La Libreria del Mare è nata negli Anni Settanta ed è situata all'interno di un'antica drogheria nel cuore di Milano. Oggi la libreria vanta una selezione di quasi diecimila libri e altri articoli, fra cui, ovviamente, le carte nautiche e i portolani. Inoltre, la Libreria del Mare promuove la cultura marinaresca attraverso una serie di incontri con gli autori più affermati del settore. Fra gli altri: Giovanni Soldini, Bjorn Larsson, Simone Perotti, Davide Besana, Elisabetta Eordegh e Carlo Auriemma... Infine, la libreria collabora con numerose istituzioni pubbliche e private (BookCity Milano, Comune di Milano, Ocean Film Festival Italia e Urban Blue City Milano).

Blog del Mare

L’Armata delle Molucche

L’Armata delle Molucche

Ocean Film Festival Italia

Ocean Film Festival Italia

Racconti di mare: Giulietta e Romeo

Racconti di mare: Giulietta e Romeo

Racconti di mare: Il gatto

Racconti di mare: Il gatto

Barca Pulita

La Barca Pulita è un ketch di 44 piedi a basso impatto ambientale; infatti, a bordo si sperimentano nuovissime tecnologie per la conversione dell'energia. Inoltre, il suo equipaggio, composto da Elisabetta Eordegh e Carlo Auriemma, da oltre trent'anni cerca in mezzo agli oceani quelle isole dove non arriva nessuno... E, in effetti, hanno toccato gli angoli più remoti e improbabili del pianeta, per raccontare ciò che il mondo nasconde nei luoghi in cui è più difficile arrivare.

Restiamo in contatto!
Compila il form per ricevere la nostra newsletter

* campo obbligatorio

 

logo sernicola sviluppo web milano