Da oltre 40 anni
i migliori libri sul mare
nel cuore di Milano

Le nostre novità!

  • l’armata delle molucche
  • i custodi degli abissi
  • isole baleari
  • la barca in alluminio
  • calendario “land + meer von oben” 2020
  • occhi mediterranei
  • capri
  • the sea
  • superyacht digest – year II, volume 3
  • le monde du multicoque by voile magazine #09
  • l’armata delle molucche

    Le incredibili vicende di una flotta di cinque navi, l’Armata delle Molucche, che, sotto il comando di Ferdinando Magellano, nel 1519 prese il mare da Siviglia alla ricerca di una nuova rotta per le Isole delle Spezie e compì, dopo tre anni di peripezie, il primo viaggio attorno al mondo.

    La vita quotidiana a bordo delle navi, gli ammutinamenti, i naufragi, le numerose scoperte geografiche ed etnografiche, gli incontri pacifici e quelli violenti con le popolazioni via via incontrate, raccontati in chiave romanzata, ma con rigorosa fedeltà storica, attraverso le annotazioni di viaggio di uno dei 18 sopravvissuti alla spedizione, il giovane vicentino Antonio Pigafetta.

    Pubblicato in occasione della ricorrenza del cinquecentenario della celebre spedizione, il libro ha ottenuto il patrocinio dell’associazione Pigafetta 500.

    Edizione: 2019

    Scopri di più

  • i custodi degli abissi

    Il mare nasconde un’infinità di storie spesso dimenticate. Sul fondo del mare relitti di ogni epoca racchiudono come custodi degli abissi vicende la cui eco può arrivare fino ai nostri giorni. Scoprire ed esplorare queste testimonianze significa entrare in una dimensione dove il tempo riprende la sua corsa dopo un lungo oblio, creando vortici dove si mischiano impegno, passione, ossessione. Attraverso il racconto di alcune di queste esplorazioni, come la storia del Vascello Mercurio affondato nel 1812 o del Bombardiere Americano B-24 precipitato in mare durante la Seconda Guerra Mondiale, o del tesoro depredato dal Piroscafo Polluce, l’autore riannoda i fili di memorie perdute che arrivano fino a noi e ci costringono a fare i conti con il presente.

    Edizione: 2019

    Scopri di più

  • isole baleari

    La principale caratteristica di questo portolano cartografico sono le 103 tavole che illustrano in dettaglio tutti i possibili porti, approdi e ancoraggi dell’area di navigazione. L’introduzione presenta l’Arcipelago delle Baleari con distanze e rotte principali, la cartografia tradizionale e digitale e informazioni meteorologiche generali. 

    L’area generale è suddivisa in cinque macro-zone, per ognuna delle quali sono state create due guide rapide di consultazione: la prima riporta i principali porti e marina con i relativi servizi (colonnine di erogazione acqua e corrente, carburante, assistenza tecnica, ecc. ecc.); la seconda elenca, invece, le baie d’ancoraggio, con le relative caratteristiche (protezione, natura del fondo, profondità, servizi a terra, ecc. ecc.). Basta, dunque, un rapido sguardo per essere in grado di scegliere la meta a seconda della propria imbarcazione e delle condizioni meteo.

    I 48 piani dei porti e i 347 di baie e ancoraggi sono ampi e di facile consultazione, grazie a una ricca gamma di pittogrammi. Brevi testi completano le informazioni di pilotaggio indispensabili per una navigazione sicura. In tutti i piani è presente un’icona dei venti di traversia.

    416 WAYPOINT IN WGS 84
    103 TAVOLE CARTOGRAFICHE
    48 PORTI E MARINA PIANI
    347 BAIE E ANCORAGGI

    Edizione: 2019

    Scopri di più

  • la barca in alluminio

    Obiettivo di questo manuale è illustrare il mondo moderno delle barche in alluminio, il materiale scelto dai navigatori oceanici per le mete più estreme. 

    Il volume racchiude tutte le informazioni necessarie per la costruzione, l’acquisto e il mantenimento di questo tipo di imbarcazione. L’autore passa in rassegna i cantieri storici e moderni e, attraverso una serie di esempi pratici, fa un’analisi del comportamento in mare dei modelli più diffusi. Il testo è un susseguirsi di informazioni pratiche, supportate da numerose illustrazioni fotografiche e tecniche.

    Un ampio spettro di argomenti analizza a tutto tondo un materiale che conquista sempre più navigatori.

    ● Storia della barca in alluminio
    ● Caratteristiche del materiale, modalità e strumenti per la lavorazione
    ● Forme dello scafo e tecniche di costruzione
    ● Pittura e isolamento
    ● Impianto elettrico e corrosione
    ● La perizia e i problemi più comuni
    ● Quattro barche in alluminio a confronto
    ● ​Il parere dei navigatori

    Edizione: 2019

    Scopri di più

  • calendario “land + meer von oben” 2020

     

    Scopri di più

  • occhi mediterranei

    Quando si parla del Mediterraneo oggi è spesso per affrontare tematiche di scottante attualità: migrazioni, terrorismo, conflitti etnici e religiosi, violazioni dei diritti umani. I più lo considerano un teatro di guerra, una frontiera, un muro; un luogo da dimenticare. Eppure, a lungo il Mediterraneo ha svolto la funzione opposta: quella di una calamita che metteva assieme gli uomini. Una fonte unica di ispirazione, bellezza, saggezza e ricchezza, che richiamava mercanti, artisti, potenti e umili. Per secoli, il Mediterraneo è stato addirittura il teatro di una “globalizzazione” ante litteram.

    Proprio nel momento in cui emerge con forza la tentazione del nostalgico ripiego verso un passato mitizzato, tre scrittori raccontano la propria identità di mediterranei e tutto ciò che ne consegue. Tre approcci che prendono le mosse dall’autobiografia e dal racconto per approdare ogni volta in porti diversi, su navi sorrette da un’unica certezza: l’impossibilità del ritorno.

    Christophe Palomar, di origini italo-spagnole, ha vissuto sin da bambino tra Tunisia, Francia, Spagna, Italia: qui tira le fila di un passato complesso, di un’identità culturale sfaccettata, multiforme, per vari aspetti del tutto instabile, che esercita tuttavia una grande potenza simbolica sulla storia dei singoli.

    Rosanna Turcinovich Giuricin, istriana, racconta della fuga da una terra straniera a se stessa, di un ritorno a casa, di un grande amore perduto per equivoco, cercando di sviscerare il sostrato comune della civiltà mediterranea, un filo rosso che attraversa le generazioni.

    Dario Fertilio, italiano di origine dalmata, narra la relazione improbabile tra una donna giovane con un vissuto difficile alle spalle e problemi di alcolismo e un uomo anziano e benestante, che ha vissuto tutta la vita lontano dalle sue radici e accarezza, suo malgrado, un sogno folle che lo riporterà sulle rive del grande mare da cui proviene.

    Tre storie diverse accomunate dal mare come elemento di riferimento continuo, fonte di significato passato e presente nel corso della storia: vicende che in qualche modo vivono in tutti noi, che di questa storia facciamo parte. Gli autori, viaggiatori instancabili e lucidi osservatori del mondo di oggi, sono figli di più culture e incarnano la complessità polimorfa del Mediterraneo, l’essere frontiera di un mondo liquido che ha ancora tanto da insegnare all’umanità.

    Edizione: 2019

    Scopri di più

  • capri

    Capri, a resort island dating back to the height of the Roman Empire, has long been an extraordinary destination full of ancient charm. Cherished by everyone from physician Axel Munthe, who recommended its clean air to his patients as a cure for bronchitis; to film director Jean-Luc Godard as the setting for his 1963 film “Contempt”; to literary icons, celebrities, poets and the jet set, Capri boasts a rich Mediterranean spirit and style that encompasses a wealth of beauty, from gardens to villas to caves to the people walking in the lively Piazzetta, where cars are prohibited and the island’s playful attitude runs rampant.

    Capri Dolce Vita is a look at this fabled corner of the world through the ages and a celebration of paradise on earth.

    Edition: 2019

    Scopri di più

  • the sea

    The world’s greatest photographers bring to life the fury of crashing waves, the infinite calm of a windless day, the desolate beauty of a frozen landscape, the stoic and solitary beacon of a lighthouse and portraits of the men and women who navigate their lives around the ebb and flow the ocean’s current.

    Edition: 2011

    Scopri di più

  • superyacht digest – year II, volume 3

    Aesthetic manifesto in the art of yachting.

    • On cover
    • Perini Navi
    • Feadship
    • Nobiskrug
    • Benetti
    • Ferretti Group – CRN
    • Baglietto Explorer 43
    • The reason why – Extra Yachts
    • Navalhead
    • Luxury living
    • Socovena Mapla
    • F.lli Razzeto e Casareto
    • Videoworks
    • A taste of Norway
    • Palace Downtown
    • Strategic events

    Scopri di più

  • le monde du multicoque by voile magazine #09

    L’élégance en croisière

    Salon de Cannes

    Polynésie

    Occasion

    Scopri di più

La storia

La Libreria del Mare è nata negli Anni Settanta ed è situata all'interno di un'antica drogheria nel cuore di Milano. Oggi la libreria vanta una selezione di quasi diecimila libri e altri articoli, fra cui, ovviamente, le carte nautiche e i portolani. Inoltre, la Libreria del Mare promuove la cultura marinaresca attraverso una serie di incontri con gli autori più affermati del settore. Fra gli altri: Giovanni Soldini, Bjorn Larsson, Simone Perotti, Davide Besana, Elisabetta Eordegh e Carlo Auriemma... Infine, la libreria collabora con numerose istituzioni pubbliche e private (BookCity Milano, Comune di Milano, Ocean Film Festival Italia e Urban Blue City Milano).

Blog del Mare

Racconti di mare: Giulietta e Romeo

Racconti di mare: Giulietta e Romeo

Racconti di mare: Il gatto

Racconti di mare: Il gatto

Nave Vespucci

Nave Vespucci

Racconti di mare: Il controesodo

Racconti di mare: Il controesodo

Barca Pulita

La Barca Pulita è un ketch di 44 piedi a basso impatto ambientale; infatti, a bordo si sperimentano nuovissime tecnologie per la conversione dell'energia. Inoltre, il suo equipaggio, composto da Elisabetta Eordegh e Carlo Auriemma, da oltre trent'anni cerca in mezzo agli oceani quelle isole dove non arriva nessuno... E, in effetti, hanno toccato gli angoli più remoti e improbabili del pianeta, per raccontare ciò che il mondo nasconde nei luoghi in cui è più difficile arrivare.

Restiamo in contatto!
Compila il form per ricevere la nostra newsletter

* campo obbligatorio

 

logo sernicola sviluppo web milano