Skip to main content

Da oltre 40 anni
i migliori libri sul mare
nel cuore di Milano

Le nostre novità!

  • moby dick

    Il capitano Achab vuole vendicarsi dell’enorme balena bianca che l’ha privato di una gamba e non troverà pace fino a quando non l’avrà uccisa. Trascinerà nel suo furioso inseguimento l’intero equipaggio del Pequod, compreso Ismaele, la voce narrante di questo viaggio. Durante la traversata l’imbarcazione incrocerà altre baleniere, i cui marinai nutriranno la pazzia del capitano raccontando gli avvistamenti del pericoloso capodoglio. La balena bianca sar&agrave…
  • odissea raccontata ai bambini

    Dopo la distruzione della città di Troia, Ulisse, re di Itaca, si mette in mare insieme ai compagni per fare ritorno in patria. Durante il suo lungo viaggio l’eroe affronta terre e acque inospitali, inganni e sfide, battaglie e magie, uomini e dei. Ma con astuzia e ingegno riesce a riconquistare il suo trono e l’amata Penelope. Parole semplici e appassionanti per una rilettura fedele dell’opera originale. Illustrato da Francesc Rovira. Età: 9+ Edizione: 2024
  • l’isola del tesoro

    Il giovane Jim Hawkins ha scoperto la mappa di un’isola dove è sepolto il tesoro di un famigerato pirata. Così si imbarca alla sua ricerca, senza immaginare che lo aspettano ammutinamenti, naufragi, fughe e scontri all’ultimo sangue. Un’avventura indimenticabile per Jim e per i lettori, che insieme a lui conosceranno Long John Silver, il cattivo più affascinante che abbia solcato i mari della letteratura. Illustrato da Maria Cristina Pritelli. Età: 10+ Edizione: 2024
  • constitutum: lipari e le eolie

    Dalle parole dell’autore: Meraviglia e commozione […] dei viaggiatori di fronte alla storia, ai costumi, ai modi di vita degli uomini di queste isole. […] Viaggiatori che fanno vedere, a chi conosce le Eolie, ciò che per abitudine è diventato invisibile. Per cui siamo spinti a pensare, pur consapevoli delle trasformazioni e delle perdite che queste isole hanno subito, consapevoli delle minacce che incombono ormai su ogni luogo del mondo, […] che la terra è anco…
  • modello statico – yacht a vela

    Modello in legno con vele in stoffa.
  • il grande nord

    Le Isole Shetland sono roccia e torba, mare, tempesta. È qui che vive Malachy Tallack, ed è da qui che – qualche anno dopo la morte del padre e la nascita nell’animo di una perpetua nostalgia di casa che è anche continuo bisogno di andarsene – parte per un viaggio intorno al mondo lungo il sessantesimo parallelo nord. Ai piedi del Quassik, la montagna dei corvi in Groenlandia, davanti allo spettacolo degli iceberg nella baia di Nanortalik, scopre la bell…
  • roderick duddle

    «Se avesse potuto gettare uno sguardo anche un solo istante nella mente di quell’uomo, Roderick si sarebbe messo a correre via senza fermarsi mai… Ma tu non scapperai, mio lettore, perché sei avido di sapere, perché ti ho scelto fra tanti, e perché, appunto, sei mio». Figlio di una prostituta, Roderick cresce tra furfanti e ubriaconi all’Oca Rossa, fumosa locanda con annesso bordello. Quando la madre muore, il proprietario pensa bene di cacciarlo…
  • passaporti delle isole

    5 volumi formato passaporto – 44 pagine Stampato su carte riciclate di alghe e su carte ottenute da residui di lavorazione del cuoio. Un po’ atlante illustrato, un po’ portolano balneare, un po’ taccuino di viaggio, i Passaporti delle Isole sono un nuovo modo di esplorare cinque isole del Mediterraneo: Formentera, Caprera, Pantelleria, Koufonissi, Kastellorizo. Illustrazioni, mappe, disegni e testi scritti con le caviglie in acqua si alternano a dati geografici rigorosi. Le …
  • corsica – piccolo atlante edonista

    Isola dai paesaggi mozzafiato e dalle tradizioni ancestrali, la Corsica offre al viaggiatore un concentrato di Mediterraneo. Scorrazzando fra le sue sinuose strade litoranee e le antiche vie dell’entroterra, ci attendono secolari torri genovesi, sontuosi palazzi costruiti da famiglie emigrate in America, i sentieri della transumanza, cittadelle fortificate a picco sul mare come quelle di Bonifacio, Ajaccio, Bastia… E ancora spiagge dall’acqua cristallina, boschi di castagni e ma…
  • bretagna – piccolo atlante edonista

    L’alba sull’isola di Bréhat, un’escursione sui monti d’Arrée o una passeggiata per il centro storico di Rennes… Una regione così bella e sconfinata va visitata più volte, in modo da apprezzare le particolarità che ogni stagione sa offrire. Potrete esplorare le coste bretoni lungo l’antico sentiero dei doganieri; assaggiare le ostriche di Cancale nella baia del Mont Saint-Michel con un buon calice di Muscadet; partire per un sa…
  • diorama – acquario

    “Gli uomini hanno cominciato a filosofare, ora come in origine, a causa della meraviglia.” Aristotele    Questo collage tridimensionale riproduce una porzione ovale di mare. Le illustrazioni di pesci, alghe e conchiglie di carta, ritagliate da un vecchio libro illustrato sulla fauna  marina, sono collocate a diversi piani di profondità grazie al vetro bombato della cornice vintage. L’acquario ricostruisce, in piccolo, la vastità del mondo marino, offre…
  • diorama – mare magnum

    Una scatola di legno del salmone affumicato si è trasformata in un acquario di carta. Le illustrazioni bidimensionali di pesci e conchiglie, ritagliate da libri scientifici illustrati degli Anni ’70, sono collocate a diverse profondità all’interno della scatola, giocando a creare l’illusione della tridimensionalità. Da una conchiglia, resa volumetrica dalla curvatura e dal rigonfiamento del cartoncino, si srotola un cartiglio ondulato azzurro, che si confonde con l’intric…
  • diorama – pescare una carta

    Questo diorama è la visualizzazione dell’espressione verbale “pescare una carta”, tradotta sul piano visivo e oggettuale in maniera letterale: una carta da gioco è infilzata a un amo, attaccato a un filo da pesca, perché evidentemente qualcuno l’ha pescata.    ​ Una caratteristica dei modi di dire è il fatto che, parlando, li utilizziamo quasi sempre senza riflettere sul loro significato letterale, che risulta in molti casi bizzarro e su…
  • la mia praia

    Anna si rivede bambina e ripercorre, con gli occhi della mente, gli anni della sua infanzia vissuti nell’Isola di Favignana. Racconta episodi d vita familiare ed anche fatti ed avvenimenti accaduti nella zona della Praia, dove abitava. Il racconto mostra uno spaccato di vita quotidiana dei primi anni Sessanta del secolo scorso. Si intrecciano vicende di vari personaggi, alcuni realmente esistiti, altri inventati per esigenze narrative. Fa da sfondo alla narrazione il paesaggio della Pra…
  • battaglia di drepana – battaglia delle egadi

    La battaglia di Drepana (Trapani) e quella delle Egadi; due scontri militari avvenuti a 8 anni di distanza. Si propone un iniziale quadro del territorio nel quale i fatti sono avvenuti, sottolineando come un aiuto alla ricostruzione del profilo costiero trapanese ci viene dato dalle fonti antiche e in particolare dal racconto di Polibio. La battaglia di Drepana come momento chiave della Prima Guerra Punica, in quanto una sopravvalutazione della vittoria da parte dei Cartaginesi diviene la pre…
  • il mondo ghiacciato dei poli

    Entra in un mondo incantato di montagne innevate, acque gelide e aurore che tolgono il fiato. Ti aspetta un affascinante viaggio sottozero in Artide e Antartide, alla scoperta della vita segreta delle regioni polari: potrai incontrare pinguini e orsi bianchi, avvistare balene e trichechi, ammirare fiumi ghiacciati e vulcani sopiti… e imparare come proteggere le creature dei Poli dai cambiamenti causati dall’emergenza climatica.  Età: 7+ Edizione: 2024
  • le isole del rifugio

    Venezia prima di Venezia è l’arcipelago dalle tante isole sulle quali, secondo il mito di fondazione di una delle pochissime città nate durante il Medioevo, avrebbero trovato rifugio le popolazioni in fuga dai barbari. Ma la realtà storica è diversa dal mito. All’inizio del medioevo si formò lentamente nella laguna veneta un centro urbano, prima chiamato Rialto e poi Venezia. Un piccolo insediamento lagunare dell’Alto Adriatico, erede di un…
  • bambini acquatici

    Bambini acquatici narra la storia del piccolo Tom, uno spazzacamino maltrattato e sfruttato dal suo padrone. Quando viene condotto a pulire i camini di una grande residenza gentilizia, Tom si perde tra i numerosi comignoli e finisce nella stanza di Ellie, una bellissima bambina che dorme nel suo letto. Inseguito da padroni, serve, maggiordomi e cani che lo credono un ladro, fugge, si perde in un bosco e infine inciampa cadendo in un fiume. Trasformato dalle fate in un bambino acquatico, si ri…
  • la maledizione della noce moscata

    Nell’aprile del 1621 a Selamon, un villaggio nell’Arcipelago delle Banda, una spruzzata di minuscole isole perse tra l’Oceano Indiano e il Pacifico, un banale incidente – una lampada schiantatasi al suolo nella bale-bale, la sala riunioni requisita per sé e per i suoi da Martijn Sonck, funzionario olandese della Compagnia delle Indie Orientali – innescò uno dei crimini piú efferati che la storia del colonialismo ricordi. Sonck aveva ricevuto …
  • the littorio class

    For its final battleship design Italy ignored all treaty restrictions on tonnage and produced one of Europe’s largest and most powerful capital ships, comparable with Germany’s Bismarck Class, similarly built in defiance of international agreements. The three ships of the Littorio Class were typical of Italian design, being fast and elegant, but also boasting a revolutionary protective scheme – which was tested to the limits, as all three were to be heavily damaged in the hard-fought na…

La storia

La Libreria del Mare è nata negli Anni Settanta ed è situata all’interno di un’antica salumeria nel cuore di Milano. Oggi vanta una selezione di oltre diecimila libri e altri prodotti, fra cui, ovviamente, le carte nautiche e i portolani. Inoltre, La Libreria del Mare promuove la cultura marinaresca attraverso una serie di incontri con gli autori più affermati del settore e collabora con numerose istituzioni pubbliche e private (l’Associazione Librerie Indipendenti Milano, BookCity Milano, Comune di Milano e Ocean Film Festival Italia).

Barca Pulita

La Libreria del Mare sostiene Barca Pulita, un ketch di 44 piedi a basso impatto ambientale, a bordo del quale si sperimentano nuovissime tecnologie per la conversione dell’energia. Il suo equipaggio, composto da Elisabetta Eordegh e Carlo Auriemma, da oltre trent’anni cerca in mezzo agli oceani quelle isole dove non arriva nessuno… E, in effetti, Carlo e Lizzi hanno toccato gli angoli più remoti e improbabili del pianeta, per raccontare ciò che il mondo nasconde nei luoghi in cui è più difficile arrivare.

Restiamo in contatto!
Compila il form per ricevere la nostra newsletter

logo sernicola sviluppo web milano