Chi siamo

Nata negli Anni Settanta, la Libreria del Mare è stata modellata all'interno di un'antica drogheria milanese nel cuore della città. Durante i primi anni si è deciso di conservare il mobilio d'epoca in legno di ciliegio e la struttura del piano terra, che tuttora ricorda i vecchi ponti dei galeoni, con un castello di prua e uno di poppa. Il resto della bottega era arredato con cavalletti, assi di legno e stracci blu e il piano interrato, ricavato dal recupero delle vecchie cantine del palazzo, era inizialmente un ambiente spoglio, con muri sgretolati e moltissima umidità.

La scarsa selezione di titoli esistenti a quei tempi aveva permesso l'allestimento di un piccolo salotto e di un enorme acquario da oltre mille litri, successivamente sgomberati per far posto al sempre crescente numero di libri pubblicati negli anni successivi.

Dopo varie gestioni, è all'inizio degli Anni Ottanta, con l'arrivo di Piera Casari, che la libreria ha assunto l'attuale conformazione: al piano terra l'arredamento antico è stato sapientemente integrato con la creazione artigianale di nuovi mobili in legno, in linea con lo stile della bottega, mentre al piano interrato le vecchie cantine del palazzo sono state piastrellate e isolate con un intelligente sistema di doppie pareti e controsoffitti a volta.
A cavallo fra vecchio e nuovo millennio, la Libreria del Mare si è affermata sulla scena nazionale, ampliando anno dopo anno l'assortimento di libri e altri prodotti in vendita e promuovendo la cultura del mare non solo a Milano, ma anche attraverso le numerosissime partecipazioni al Salone Nautico di Genova e la creazione di un sito internet dotato di e-commerce.

A partire dal 2017, con l'ingresso in società di Simona e Alessandro, dipendenti storici di Piera, la libreria ha ulteriormente aumentato l'impegno per la divulgazione della cultura marinaresca, attraverso una serie di incontri con gli autori più affermati del settore e di alcuni emergenti (fra gli altri: Bjorn Larsson, Elisabetta Eordegh e Carlo Auriemma, Simone Perotti, Giovanni Soldini, Davide Besana, Claudio Di Manao, Giovanni Malquori e Bruno Cianci) e numerose collaborazioni con istituzioni pubbliche e private sul territorio (BookCity Milano, "I giovedì in libreria" patrocinati dal Comune di Milano, l'Ocean Film Festival Italia e Urban Blue City Milano).

Nel 2019 il totale rinnovamento del sito internet e dell'e-commerce della libreria e la creazione del nuovissimo "Blog del Mare" hanno offerto nuova vitalità a un progetto che dura da quasi mezzo secolo. Grazie al lavoro svolto nei decenni, la Libreria del Mare vanta oggigiorno una straordinaria sezione dedicata ai portolani e alle carte nautiche e una selezione di quasi diecimila libri e altri articoli, che attirano quotidianamente una clientela variegata e curiosa.

Lo staff

Piera

Amante del mare, del sole e della vela, Piera è la colonna portante della libreria sin dagli Anni Ottanta: ha navigato lungamente nel Mar Mediterraneo, in Mar Rosso, nell'Oceano Indiano e nell'Oceano Pacifico ed è la nostra esperta di carte nautiche e portolani!

Simona

Libraia da sempre, Simona ha una grande passione per la letteratura e la fotografia. Social Media Manager della libreria, è la nostra esperta di volumi illustrati, narrativa per adulti e libri per bambini!

Alessandro

Patito di squali e di storia, Alessandro è il responsabile del nostro blog online e del sito della libreria, nonchè manager del nostro reparto import-export. Se avete una ricerca speciale da fare, è l'uomo che fa per voi!