Skip to main content

le americhe

25,00

Autore: folco quilici

Editore: mondadori libri

ISBN: 9788804374893

1 disponibili (ordinabile)

1 disponibili (ordinabile)

Descrizione

Raro esemplare della prima edizione di Arnoldo Mondadori Editore del 1993 in perfetto stato di conservazione, collezione “Ingrandimenti”. In-8, legatura editoriale telata verde con impressioni oro al dorso; sovraccoperta in carta plastificata illustrata a colori (con qualche segno del tempo e piccolo adesivo giallo in quarta) con alette; 464 pp., con risguardi illustrati a colori, copia autografa in nero della poesia Te conosco y te amo América di Rafael Alberti all’antiporta, 1 illustrazione in nero nel testo e numerosissime tavole fotografiche a colori fuori testo.

Dalle alette: Di Folco Quilici tutti conosciamo l’abilità nel narrarci al presente un viaggio nel passato. Anche questa volta riesce a ricreare la stessa magia, e ci invita a partire con lui per un lungo e avventuroso itinerario attraverso le Americhe. Un viaggio nella realtà di questo continente, ben diversa – come scopriamo leggendo questo libro – dall’immagine che ci rimandano quotidianamente quegli specchi deformanti che sono il cinema, la tivù, i giornali.

Attraversare lo specchio e vedere che cosa c’è dietro: ecco l’invito di Quilici. Seguendo lui, ci troveremo nell’America dei ghiacci, dove inizia il popolamente del continente con la penetrazione di orde di cacciatori siberiani: esaltante epopea di poche decine di persone che in ventimila anni – forse meno – popolano spazi sconfinati fino alla Terra del Fuoco e alla Patagonia. E si moltiplicano sino alle centinaia di milioni d’oggi, in un amalgama di culture e tradizioni, molte delle quali sopravvivono in ritualità spesso segrete.

L’Autore ripercorre quindi con noi il lungo viaggio che dal 1957 a oggi – in tappe successive, di zona in zona – l’ha portato a percorrere tutto il continente: dai ghiacciai delle Cordigliere alle praterie e alle pampas, dai deserti che fioriscono ai fiumi più maestosi del mondo, dall’Amazzonia più nascosta del Mundo perdido alle coste e agli arcipelaghi dei due oceani, il Pacifico e l’Atlantico, che delle Americhe sono la cornice.

Compagni di viaggio di Folco Quilici – e nostri – sono i veri americani di ieri e di oggi: i Maya, i vaqueros delle pampas, gli Incas, i cacciatori nomadi dell’Artico, gli indios della selva, gli archeologi in cerca di tesori, i pellerossa trapiantati nei grattacieli, i cercatori d’oro, i pirati dei Caraibi, gli ulimi giganti della Patagonia.

Le Americhe di Folco Quilici è una nuova, sorprendente avventura della conoscenza che va ad aggiungersi agli altri titoli di questa prestigiosa collezione […].

Restiamo in contatto!
Compila il form per ricevere la nostra newsletter

logo sernicola sviluppo web milano