ventario

24,90

Sottotitolo: le scale dei venti

Autore: sarah zambello – susy zanella

Editore: nomos edizioni

ISBN: 9791259581327

5 disponibili (ordinabile)

5 disponibili (ordinabile)

COD: 9791259581327 Categoria:

Descrizione

Da dove arriva e cos’è il vento? È possibile misurarlo?

Brezze leggere, folate travolgenti, soffici carezze oppure impeti glaciali: il vento è un respiro che infonde vita a mari, campi e viali alberati. Dai venti dipendono la navigazione e lo sport, ma anche l’urbanistica delle metropoli e le coltivazioni agricole. Il rapporto tra vento e uomo ha radici profonde, che lambiscono la mitologia e si avvolgono nell’orientamento spaziale, con bussole e segnaventi. È così che l’uomo inizia a conoscere i venti: li distingue, impara a riconoscerli e, finalmente, li chiama per nome.

Solo i progressi della meteorologia moderna riescono a rivelare i suoi segreti: la costruzione e l’utilizzo di strumenti tecnologici via via più raffinati permette all’essere umano di misurare, classificare e, finalmente, conoscere le cause che determinano il movimento dei venti.

Dalle cause che originano il moto ventoso alla distinzione operata dalle scale che lo misurano: un viaggio a gonfie vele che attraversa opere artistiche, antiche leggende e curiosità scientifiche fino a prendere confidenza con l’aria che si muove ogni giorno sulle nostre teste, per continuare il nostro viaggio quotidiano insieme a lei.

Realizzato in collaborazione con l’Università di Genova – Dipartimento di Ingegneria chimica, civile e ambientale

Età: 6+

Edizione: 2023

Restiamo in contatto!
Compila il form per ricevere la nostra newsletter

logo sernicola sviluppo web milano