Skip to main content

il pesce è finito

14,00

Sottotitolo: lo sfruttamento dei mari per il consumo alimentare

Autore: gabriele bertacchini

Editore: infinito edizioni

ISBN: 9788868615239

Da procurare su richiesta

Da procurare su richiesta

COD: 9788868615239 Categorie: , ,

Descrizione

Cosa si nasconde dietro il pesce che arriva sulle nostre tavole? Di quanto i nostri mari e gli oceani sono diventati più poveri a causa delle attuali politiche della pesca?
Gabriele Bertacchini risponde a queste fondamentali domande prendendoci per mano e portandoci a bordo dei grandi pescherecci, sotto la superficie dell’acqua e negli allevamenti industriali, svelandoci scomodi “segreti”.
Ne scaturisce un viaggio tra storici e moderni attrezzi di cattura, dati impietosi, avvenimenti di cronaca e splendide specie viventi che stanno diventando sempre più rare.
Un libro per diventare consumatori più consapevoli e fare le scelte migliori, per noi, per il mare, per la Terra. Un libro per dire: “Cogliamo i piccoli e grandi segnali che il mare ci invia. Osserviamo. Guardiamoci dentro e adattiamoci alle sue esigenze, al suo respiro. Sentiamoci parte di qualcosa di più grande.
Fermiamoci per un istante, ascoltiamo quello che il mare ha da dirci”.

Con il patrocinio di Oceanus.

Prefazione di Umberto Pellizzari.

Edizione: 2021