pinneggiando nei mari italiani

Sottotitolo: atlante della flora e della fauna

Autore: bertolino m. ferranti m.p.

Editore: hoepli

ISBN: 9788820385583

COD: 9788820385583 Categoria:

39,90

7 disponibili (ordinabile)

Descrizione

“Pinneggiando nei mari italiani” descrive ben 650 specie, dalle alghe ai mammiferi, che vivono nei mari italiani, mettendone in risalto la biodiversità e contribuendo a quel processo, lento ma indispensabile, di aumento di conoscenza, consapevolezza e sensibilità che ci vede tutti, indistintamente, coinvolti. Un libro che conduce lungo 7500 chilometri di coste, mostrando l’alternanza di aree sabbiose, ciottolose e rocciose, caratterizzate da una complessa biodiversità e da habitat marini peculiari come il coralligeno. Nel solco della tradizione che ha visto da sempre l’uomo catalogare gli organismi e che ha avuto in Linneo il primo a introdurre la tassonomia moderna, i Phyla descritti nel volume riportano disegni esplicativi dell’anatomia degli organismi, mentre ogni specie è corredata da fotografie, descrizione, habitat, distribuzione, note legislative e simboli per indicare le specie protette, pericolose e aliene. “Pinneggiando nei mari italiani” è una guida marina che descrive i principali gruppi di organismi, dalle alghe ai mammiferi, che popolano i mari italiani, ponendo l’attenzione sui caratteri principali che li contraddistinguono, sulla biologia ed ecologia. Grazie all’ausilio di figure esplicative che mettono in risalto l’anatomia esterna e interna e in alcuni casi i cicli riproduttivi degli organismi, i lettori possono apprenderne appieno le peculiarità. Inoltre, sono evidenziate le relative classificazioni sistematiche con la descrizione dei singoli Phyla considerati. Questa parte introduttiva risulta utile per comprendere le descrizioni che seguono delle singole specie. Ogni specie descritta è corredata dal nome scientifico, l’autore, il nome volgare e la classificazione sistematica. Una o più fotografie subacquee, unitamente a descrizione morfologica, habitat e distribuzione geografica, permettono di caratterizzare la specie. Le note legislative con i relativi decreti spiegano i motivi che hanno portato a istituire una legge per la specie presa in considerazione. Inoltre, per rendere più intuitivo il testo sono utilizzati anche alcuni simboli che indicano le specie protette, pericolose o aliene che si possono incontrare nei nostri mari.

Edizione: 2018

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “pinneggiando nei mari italiani”