solo, intorno al mondo

13,00

Sottotitolo: & viaggio della liberdade

Autore: joshua slocum

Editore: ugo mursia editore

ISBN: LDM1656084547

1 disponibili (ordinabile)

1 disponibili (ordinabile)

COD: LDM1656084547 Categorie: ,

Descrizione

Raro esemplare della seconda edizione di U. Mursia & C. del 1971 in buono stato di conservazione, collana “Biblioteca del Mare” 15 (Crociere, regate, viaggi e avventure 8). In-8, legatura editoriale telata blu con incisioni oro al piatto anteriore e al dorso; sovraccoperta in carta (rotta al dorso nei pressi del taglio inferiore) illustrata a colori con alette (aletta posteriore tagliata all’angolo inferiore); 300 pp., con risguardi illustrati in blu, 4 cartine e 28 illustrazion in nero nel testo, pagine ingiallite e leggera fioritura al taglio davanti e a quello inferiore.

Traduzione dall’inglese di Alex Carozzo.

Dall’aletta anteriore: Joshua Slocum è stato il primo uomo a circumnavigare il mondo a vela, in un’imbarcazione della quale egli era, da solo, il capitano, il primo ufficiale e l’equipaggio. Altri hanno poi potuto ripetere l’impresa; nessun altro poteva più essere il primo. Di questo libro, nel quale egli racconta il suo viaggio, si è detto: Una delle storie meravigliose del mondoUn’epopea marinaresca, oro puro per gli innamorati della vela, qualunque sia la loro etàUn libro immortale. Nel lasciare la barra del timone e il sestante per prendere la penna e raccontare, l’Autore conserva intatte le qualità proprie al capitano di marina abituato a tenere il giornale di bordo e, ancor di più, le sue doti di fiducia, serenità, modestia e di un’inesauribile capacità di affrontare la vita con gioia.

Le stesse doti gli avevano consentito, una decina di anni prima, di uscire da una situazione disastrosa – in cui era venuto a trovarsi, con la moglie e i due figli, lontano da casa – trasformandola in un successo che aveva richiamato l’attenzione del mondo intero. Si trattava appunto del viaggio della Liberdade, la canoa nella quale il capitano e la sua famiglia risalirono l’Atlantico (e la cattiva sorte), dall’Argentina fino a Boston. Tanto memorabile apparve l’impresa che la Liberdade, acquistata dalla Smithsonian Institution, si conserva ancora in quel museo, a Washington.

Restiamo in contatto!
Compila il form per ricevere la nostra newsletter

logo sernicola sviluppo web milano