la lunga rotta

19,00

Sottotitolo: solo tra mari e cieli

Autore: bernard moitessier

Editore: ugo mursia editore

ISBN: LDM1656596433

Out of stock

Description

Raro esemplare della seconda edizione di U. Mursia Editore del 1977 in buono stato di conservazione, collana “Biblioteca del Mare” 70 (Crociere, regate, viaggi e avventure 24). In-8, brossura (con evidenti tracce di umidità) illustrata in blu e bianco e sovraccoperta in carta (con tracce di muffa) illustrata a colori con alette (aletta posteriore tagliata all’angolo inferiore e con segni in penna); 280 pp.; con dedica in penna rossa al frontespizio, 50 disegni e 8 cartine in nero nel testo e 32 fotografie a colori fuori testo.

Traduzione dal francese di Renato Prinzhofer.

Dall’aletta anteriore: Perché Moitessier, quando era già praticamente il vincitore dei premi posti in palio per il primo giro del mondo a vela senza scalo in solitario, preferì rinunciarvi e, invece di approdare in Inghilterra, proseguì per conto proprio, compiendo un altro mezzo giro del globo e andando all’atterraggio di Tahiti? Tutti ricorderanno lo scalpore e la curiosità suscitati dalla sua decisione. Ora Moitessier, in questo che è il più meditato, sofferto e straordinario dei suoi libri, racconta quel viaggio: in che modo e perché lo intraprese, e dove lo ha condotto la sua lunga rotta. Si è trattato, infatti, di un viaggio di scoperta, oltreché di una memorabile impresa velica: un viaggio che ha rivelato solo per gradi, al navigante stesso, la sua vera natura. La lunga rotta non è solo sulla carta nautica, non si svolge solo nella realtà del mare, del vento e del cielo, ma anche e forse soprattutto nell’intimo di Moitessier, e si traduce, alla fine, in un abbandono del mondo occidentale, in un ritorno alle fonti dell’Oriente. Storia di mare, storia di un uomo: una lettura affascinante.

Let's keep in touch!
Fill in the form and receive our newsletter

logo sernicola sviluppo web milano