guerre corsare nel mediterraneo

24,00

Sottotitolo: una storia di incursioni, arrembaggi, razzie

Autore: bono s.

Editore: il mulino

ISBN: 9788815283702

Da procurare su richiesta

Da procurare su richiesta

COD: 9788815283702 Categoria:

Descrizione

Nelle acque e lungo le coste del Mediterraneo, soprattutto fra la sponda cristiana e quella musulmana, dal Cinquecento al Settecento imperversarono i corsari: non pirati, né predoni, ma guerriglieri del mare, che agivano con patenti statali. Erano in gran parte maghrebini insediati ad Algeri, Tunisi e Tripoli, ma anche l’Impero Ottomano aveva i suoi corsari. Le città da cui muovevano, le navi con cui operavano, le regole, le pratiche, i rituali, come veniva spartito il bottino, come era organizzato il commercio delle prede e degli schiavi: il libro descrive gli usi della guerra corsara e ne ripercorre le vicende principali, con uno sguardo alla poco conosciuta attività dei corsari europei (italiani, francesi, maltesi, spagnoli) contro gli stessi europei.

Edizione: 2019

Restiamo in contatto!
Compila il form per ricevere la nostra newsletter

logo sernicola sviluppo web milano