la beffa di buccari

10,00

Autore: gabriele d’annunzio

Editore: ugo mursia editore

ISBN: 9788842565031

2 disponibili (ordinabile)

2 disponibili (ordinabile)

COD: 9788842565031 Categoria:

Descrizione

«Non torneremo indietro. Memento Audere Semper… il motto composto poco fa, le tre parole dalle tre iniziali che distinguono il nostro Corpo. “Ricordati di osare sempre”.»

Nella notte tra il 10 e l’11 febbraio 1918 tre piccoli scafi (MAS) con a bordo trenta marinai comandati da Gabriele D’Annunzio partono da Trieste e raggiunta la baia di Buccari presso Fiume silurano un piroscafo austriaco là ancorato.

Pur non avendo una vera e propria importanza militare l’impresa ebbe il merito di risollevare il morale della Marina e dell’Esercito italiani messi a dura prova dalla grave sconfitta di Caporetto di qualche mese prima.

D’Annunzio stesso descrisse questa avventura e la diede alle stampe con Treves nel 1918.

Edizione: 2022

Restiamo in contatto!
Compila il form per ricevere la nostra newsletter

logo sernicola sviluppo web milano