il portasigarette d’argento

15,00

Autore: dalla bella v.e.

Editore: pubblicaorle

ISBN: LDM1555594384

1 disponibili (ordinabile)

1 disponibili (ordinabile)

COD: LDM1555594384 Categoria:

Descrizione

Giovedì 2 Luglio 1942 il Sommergibile Calvi lascia la Base Betasom di Bordeaux per una nuova missione in Atlantico e non vi farà più ritorno. Al comando dell’unità il Capitano di Fregata Primo Longobardo, uno dei più noti e apprezzati comandanti della Regia Marina Italiana, che perde la vita insieme a metà del suo equipaggio nella notte tra il 14 e il 15 Luglio.

La storia di quella tragedia e di altre vicende legate alla guerra subacquea, strettamente accentrate sulla carismatica figura del comandante italiano, lasciano spazio a una serie di circostanze dai contorni inquietanti e drammatici.

Il Calvi fu costretto all’autoaffondamento da un cacciatorpediniere inglese appartenente a una squadra navale comandata da John Stanley Dalison, amico di vecchia data di Primo Longobardo. I due, infatti, si erano conosciuti una decina di anni prima in Cina, entrambi inviati dai propri governi per delle missioni militari. Al termine dei rispettivi incarichi, si erano separati per ritornare in patria, ma il destino aveva deciso di farli incontrare ancora una volta: l’ultima, in mezzo all’Atlantico, in quella fatidica notte del 14 Luglio.

Del loro legame rimaneva un portasigarette d’argento, dono che Longobardo aveva fatto a Dalison; ma rimaneva nell’inglese anche un grande rimorso per essere stato l’artefice della morte dell’amico, due coefficienti che Dalison, a guerra terminata, si porterà fino in Canada…

Edizione: 2011

Restiamo in contatto!
Compila il form per ricevere la nostra newsletter

logo sernicola sviluppo web milano