il disarmo navale italiano

36,00

Sottotitolo: 1919-1936

Autore: minardi s.

Editore: ufficio storico della marina militare

ISBN: 9788898485369

Da procurare su richiesta

Da procurare su richiesta

COD: 9788898485369 Categoria:

Descrizione

L’analisi delle conferenze tenute fra le due guerre mondiali dalle grandi potenze navali allo scopo di ridurre gli armamenti navali per equilibrare le esigenze di riduzione del bilancio con quelle del mantenimento degli strumenti minimi necessari all’esercizio del potere marittimo. Particolare attenzione è dedicata alle posizioni dell’Italia e alla questione del rapporto di forze tra la Regia Marina Italiana e la “Marine Nationale” francese. Quest’opera aiuta a comprendere le difficoltà che la volontà al disarmo prima e la necessità del riarmo poi hanno interessato le più importanti Marine dell’epoca.

Edizione: 1999

Costo del libro € 30,00 + € 6,00 per la consegna in libreria.

Restiamo in contatto!
Compila il form per ricevere la nostra newsletter

logo sernicola sviluppo web milano