vento di libertà

18,00

Sottotitolo: la prima donna nella storia delle regate oceaniche

Autore: arthaud f. (con prefazione di de kersauson)

Editore: edizioni mare verticale

ISBN: 9788897173120

Da procurare su richiesta

Da procurare su richiesta

COD: 9788897173120 Categoria:

Descrizione

Autobiografia di Florence Arthaud, soprannominata la “piccola fidanzata dell’Atlantico”, nata il 28 ottobre 1957 a Boulogne-Billancourt. Figlia di Jacques Arthaud, proprietario della Casa Editrice Arthaud, ora Flammarion, a 17 anni è vittima di un grave incidente in auto che la manda in coma e in paralisi. Ha una figlia con Loïc Lingois, navigatore professionista nato nel 1966. Nell’agosto del 1990, sfida il record della traversata dell’Atlantico del Nord a vela in solitaria, detenuto da Bruno Peyron. In 9 giorni, 21 ore e 42 minuti Florence migliora il risultato di quasi due ore. Qualche mese più tardi parte da Saint-Malo per la quarta edizione della Rotta del Rhum; raggiunge Pointe-à-Pitre in testa, dopo 14 giorni 10 ore e 10 minuti trascorsi da sola in mare alla barra del timone del suo trimarano Pierre 1ter. Nel luglio del 1997 conquista la Transpacifique in equipaggio con Bruno Peyron. Partecipa nel 2004 alla Transat in doppio Lorient-Saint-Barth con Lionel Péan e nel 2006 all’Odyssée Cannes – Istanbul sul monotipo Bénéteau Figaro II con Luc Poupon.

Restiamo in contatto!
Compila il form per ricevere la nostra newsletter

logo sernicola sviluppo web milano