l’abisso di hatutu

19,00

Autore: folco quilici

Editore: mondadori libri

ISBN: 9788804496526

1 disponibili (ordinabile)

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788804496526 Categorie: ,

Descrizione

Raro esemplare della prima edizione di Arnoldo Mondadori Editore del 2001 in perfetto stato di conservazione, collezione “Omnibus”. In-8, legatura editoriale con copertina rigida cartonata blu e stampa oro al dorso; sovraccoperta in carta illustrata a colori con alette; 352 pp., con risguardi illustrati a colori e alcune illustrazioni di Iacopo Bruno in nero nel testo.

Dall’aletta anteriore: Una creatura mostruosa si nasconde nelle profondità dell’oceano. Gli scienziati la conoscono e la classificano sotto il nome di Architeuthis rex. Nessuno l’ha mai avvicinato per studiarlo, ma a chi ha avuto la sfortuna di incontrarlo è sembrato un demone vomitato dall’inferno, un abominevole gigante marino pronto ad aggredire.

Osservarne abitudini e comportamenti sembra un progetto impossibile, una sfida per il mondo della scienza. Ma non per sir William Faber Niau, un eccentrico miliardario neozelandese paralizzato da un incidente sportivo, ma non per questo meno audace: sir William è pronto a finanziare la missione e arruola per il progetto due tra i migliori oceanauti del mondo, Marco Arney e Sarah Morasky, protagonisti anni prima della straordinaria spedizione di archeologia marina sul relitto della corazzata Roma. La ricerca sarà condotta da bordo del minisub Nautilus, prodigio di tecnologia e vero elicottero del mare, che per la missione è stato attrezzato con speciali strumenti di difesa: nessuno infatti può immaginare quali pericoli si celino nelle tenebre liquide della Marquise’s Trench, la fossa oceanica al centro del Pacifico, accanto all’isola di Hatutu.

Tra tempeste e bonacce dei mari del Sud, splendori e miserie delle isole polinesiane, in un abisso sottomarino mai penetrato dall’uomo, il mostro non sarà l’unico pericolo. Fanatici ecoterroristi e un concorrente cinico e privo di scrupoli tentano di tutto pur di far fallire la spedizione. Marco Arnei e Sarah Morasky debbono dar fondo a tutte le loro energie per affrontare prove che li costringono a superare frontiere ancora inviolate. Si tratta di una battaglia antica come l’umanità: la meravigliosa epopea dell’uomo che da sempre vuole vincere le sfide di una natura immensamente più forte di lui. E in ogni battaglia, comunque si concluda, i perenni vincitori restano il coraggio e la volontà di chi non si è lasciato intimorire dal buio dell’ignoto.

Restiamo in contatto!
Compila il form per ricevere la nostra newsletter

logo sernicola sviluppo web milano