venti sfide per la coppa america

23,00

Autore: john h. illingworth

Editore: ugo mursia editore

ISBN: LDM1594390615

Esaurito

Descrizione

Raro esemplare della prima edizione di Ugo Mursia & C. del 1970 in ottimo stato di conservazione, collana “Biblioteca del Mare” 26 (Storia, regate, viaggi e avventure 13). In-8, legatura editoriale con copertina rigida telata blu e incisioni oro sul piatto anteriore e sul dorso; ex libris incollato sul risguardo in seconda, sovraccoperta in carta illustrata a colori con alette; 216 pp., con 22 fotografie fuori testo. Pagine ingiallite. Con volantino promozionale coevo.

Traduzione di Silvia Minas.

Il prestigio della Coppa America è senza eguali nella storia delle regate per yacht a vela. Da quando la goletta America, attraversato l’Atlantico, vinse questo trofeo d’argento nel 1851 in una serie di regate contro i migliori yacht inglesi, la Coppa è stata portata negli Stati Uniti e vi è rimasta. Venti volte, nel corso di un secolo, gli sfidanti (inglesi, canadesi e australiani) hanno tentato invano di riconquistarla.

Ma questi tentativi sono stati altrettanti esempi di yachting “al vertice”, di sport della vela a un livello unico. Per ogni sfida sono stati costruiti appositamente dei tipi di barche “estremi”, che comprendevano delle novità decisive, e i migliori equipaggi hanno svolto un addestramento specifico e hanno impegnato tutte le loro capacità marinare.

La partecipazione a una sfida per la Coppa America, che coinvolge una spesa ingente, è al tempo stesso una manifestazione di passione sportiva e di alta specializzazione. Solo uno dei più grandi nomi dello yachting mondiale, che ha avuto anche un’esperienza personale nella Coppa America, poteva tracciare degnamente, per gli intenditori e per i semplici appassionati di vela, la storia delle venti sfide.

Restiamo in contatto!
Compila il form per ricevere la nostra newsletter

* campo obbligatorio

 

logo sernicola sviluppo web milano