un vagabondo dei mari del sud

15,00

Autore: bernard moitessier

Editore: ugo mursia editore

ISBN: 9788842508755

1 in stock (can be backordered)

1 in stock (can be backordered)

Description

Raro esemplare della ristampa del 1996 del Gruppo Ugo Mursia Editore in perfetto stato di conservazione, collana “Biblioteca del mare” 17 (Crociere, regate, viaggi e avventure 10). In-8, brossura (con dorso leggermente rovinato) illustrata a colori con alette; 320 pp.; con 1 cartina e 11 disegni in nero nel testo e 17 fotografie in nero fuori testo.

Traduzione integrale dal francese e introduzione di Francesco Di Franco.

Dall’aletta anteriore: Per unanime riconoscimento, questo è uno dei più bei libri di mare che siano mai stati scritti. E’ anche uno dei più singolari.

Partito da Singapore con la sua giunca Marie-Thérèse, nel 1952, Moitessier affrontò, in navigazione solitaria, il Monsone dell’Oceano Indiano, finendo sugli scogli nel gruppo delle Chagos.

All’isola Maurizio riuscì poi a guadagnarsi da vivere, sia pure rischiosamente, e a costruire con le proprie mani il Marie-Thérèse II, che doveva portarlo, risalito l’Atlantico, fino a Trinidad. Fu nel Mare delle Antille che l’Autore – per un banale colpo di sonno, ma non senza provare in seguito un sottile e tenace senso di colpa – perse anche questa barca.

Da allora Moitessier ha passato Capo Horn un paio di volte e ha fatto il giro del mondo in solitario senza scalo; ma nessuna esperienza è stata rivelatrice e di scoperta come la lunga avventura narrata in queste pagine: scoperta tecnica vissuta a contatto con la barca, e scoperta di un modo di vivere, libero dalle pastoie della vita sociale, ma soggetto esclusivamente alla disciplina del mare.

Let's keep in touch!
Fill in the form and receive our newsletter

logo sernicola sviluppo web milano