salamina 480 a.c.

18,00

Sottotitolo: la battaglia navale che salvò la grecia

Autore: shepherd w.

Editore: leg edizioni

ISBN: 9788861021891

Provided on request

Provided on request

Description

Alcune settimane dopo il disastro delle Termopili e qualche duro, anche se inconcludente, scontro in mare, con Atene ora in mani barbare, i Greci posero drammaticamente fine all’invasione persiana. Spinsero la superiore flotta nemica a combattere nello stretto di Salamina e, grazie a una tattica geniale e a un forte spirito combattivo, ottennero una vittoria schiacciante, cacciando gli avversari dall’Egeo occidentale e permettendo all’alleanza ellenica di mettere insieme forze sufficienti a distruggere, l’anno seguente, il grande esercito d’occupazione. La fioritura della cultura e delle istituzioni greche nel V Secolo e la loro eredità futura erano assicurate. William Shepherd ricrea una delle più importanti campagne navali della storia mondiale, utilizzando fonti storiche e le scoperte della ricerca archeologica, tecnologica e navale.

Let's keep in touch!
Fill in the form and receive our newsletter

logo sernicola sviluppo web milano