Mare, Barca Pulita, Carlo Auriemma ed Elisabetta Eordegh

Premio Marincovich 2019

Premio Marincovich 2019

Artico Mian Premio MarincovichL’edizione 2019 del Premio giornalistico-letterario Carlo Marincovich è giunta alla stretta finale. I giurati, infatti, hanno emesso il verdetto: ecco le terzine finaliste sia per la sezione saggistica sia per la narrativa.

Premio Marincovich 2019 – Sezione Saggistica
  • Artico di Marzio G. Mian (edito da Neri Pozza)
  • Una specie di paradiso di Franco Giliberto e Giuliano Piovan (edito da Marsilio)
  • Storia del Mediterraneo in 20 oggetti di Amedeo Feniello e Alessandro Vanoli (edito da Laterza)
Premio Marincovich 2019 – Sezione Narrativa
  • Magellano di Gianluca Barbera (edito da Castelvecchi)
  • Sfida sull’oceano di Andrea Stella (per San Paolo Edizioni)
  • La vela di Odessa di Luciano Piazza (per Youcanprint)

 

Imbarcazioni in legno Bortolami Premio MarincovichPremi Speciali

La giuria assegnerà anche due premi speciali: uno al libro “Barcolana – Un mare di racconti” (edito da Giunti), che celebra i 50 anni della regata più grande del mondo, a cura di Mitja Gialuz e Alessandro Mezzena Lona; l’altro, invece, va a Leonardo Bortolami, autore di “Imbarcazioni in legno – Il restauro consapevole“, manuale tecnico (edito da Il Frangente).

Anche per la sezione giornalistica la giuria ha già attribuito due premi: il primo va a Bruno Cianci, amico della Libreria del Mare e autore dell’articolo Lloyd’s Register apparso su Nautica (cultura del mare); il secondo, invece, va ad Antonio Vettese, autore di Ciao Raul apparso su Il giornale della Vela (navigazione).

Il Premio Marincovich

Il Premio Marincovich nasce nell’Aprile 2009 per ricordare la passione e la competenza con cui per quasi cinquant’anni Carlo Marincovich ha scritto di mare, di regate e di motori.

La Giuria del Premio, presieduta da Patrizia Melani Marincovich, è composta da progettisti, giornalisti, scrittori e “uomini e donne di mare”. I giurati hanno espresso le loro valutazioni, considerando la ricerca, l’originalità e la chiarezza di scrittura… Ma non solo! Anche il dettaglio, lo stile e, nel caso dei libri, l’emotività, il coinvolgimento ed il contenuto didattico.

I premi sono “oggetti, parti e componenti di imbarcazioni che hanno fatto la storia e la cronaca moderna del design e dell’andar per mare” montati a trofeo, gentilmente offerti da armatori, atleti, circoli nautici e collezionisti. Un prezioso e originale riconoscimento per chi ha a cuore il mare e tutto ciò che lo circonda!

Barcolana, Bruno Cianci, Edizioni Il Frangente, Il Giornale della Vela, libreria del mare, libri di mare, Nautica, Premio Carlo Marincovich

Lascia un commento

Restiamo in contatto!
Compila il form per ricevere la nostra newsletter

* campo obbligatorio

 

logo sernicola sviluppo web milano