Da oltre 40 anni
i migliori libri sul mare
nel cuore di Milano

Le nostre novità!

  • la guerra aeronavale nell’adriatico e lungo le isole ionie (1940-1945)

    Dalla quarta di copertina: L’opera ricostruisce le operazioni aeronavali condotte dal 1940 al 1945 dai vari belligeranti fra il Mar Adriatico e il Golfo di Corinto. Nella narrazione sono trattati tutti gli eventi che interessarono il Golfo di Taranto, le Isole Ionie e lo strategico porto di Patrasso, sulla costa nord-occidentale del Peloponneso, e quelli più significativi avvenuti nelle immediate vicinanze. Inoltre si fornisce una breve descrizione delle principali azioni terrest…
  • mezzi da sbarco in sicilia lst – lci – lct (sicilia.ww2 – seconda guerra mondiale)

    Dalle parole dell’autore: Parleremo qui di alcuni mezzi da sbarco utilizzati da americani, britannici e canadesi nell’assalto alla Sicilia, durante l’Operazione Husky, le navi da sbarco LST, i mezzi per il trasporto delle truppe LCI(L) e i mezzi da sbarco per carri armati LCT(3, 4 e 5). […] Volume in brossura con numerosissime fotografie d’epoca in bianco e nero e alcuni disegni a colori. Edizione: 2020
  • la marina italiana nella prima guerra mondiale

    Dalla presentazione dell’autore: […] In questo libro ci dedicheremo a raccontare e sviscerare gli avvenimenti che, sia sul mare, sia sulla terra e nel cielo, videro i Marinai italiani protagonisti. In special modo ci soffermeremo su quei Marinai che, indossata la divisa grigioverde, scesero nelle fangose trincee, spalla a spalla con Fanti e Bersaglieri, a difendere Venezia e che formarono la Brigata Marina, progenitrice del Battaglione, ora Reggimento San Marco […]. La stesura del ra…
  • moby dick

    A 170 anni dalla prima pubblicazione la Coppola Editore stampa un’edizione pregiata in tiratura limitata del capolavoro di Melville, nella meravigliosa traduzione di Cesare Pavese del 1941. Copertina cartonata in ecopelle bianca con punzonatura a secco colore blu elettrico dell’occhio del capodoglio, disegnato dal finalista Premio Andersen Vincenzo Del Vecchio. Capitello bicolore e doppio segnalibro in raso blu e bianco. Mezzo cofanetto cartonato con punzonature in blu realizzato a mano dall’…
  • la notte di alessandria e luigi durand de la penne

    Tra le tante eroiche imprese della Marina Militare italiana nella Seconda Guerra Mondiale, una in particolare ha lasciato una traccia indelebile nel grande libro della storia della marineria di tutti i tempi. Nella notte tra il 18 e il 19 dicembre del 1941, il ventisettenne Tenente di Vascello Luigi Durand de La Penne, al comando della squadra di cinque incursori della Regia Marina, pilotando tre siluri a lenta corsa, riuscì a penetrare nel porto nemico di Alessandria d’Egitto pe…
  • un esperanto iperboreo

    Un viaggio dell’anima: così l’autore definisce questo suo lavoro, tra resoconto di viaggio e ricerca sulla scia dei vascelli di quel gruppo di marinai russi detti Pomor che, per almeno tre secoli, con l’ausilio di una sorta di singolare lingua franca, hanno contribuito in forma massiccia al vero e proprio sostentamento delle popolazioni dell’estremo settentrione norvegese. Una miniutopia, dunque, e una minilingua – il Russenorsk – quantomeno consonan…
  • dalla serenissima all’aquila bicipite

    Con presentazione di Mauro Scroccaro. Venezia, Pola e Cattaro; tre porti; tre basi marittime; tre arsenali; tre imponenti Piazze di Difesa circondate da linee di forti e di batterie costiere. Situate ai lati opposti dell’Adriatico, per secoli tutte e tre parte e cuore del sistema marittimo commerciale e militare della Serenissima, le tre località, ammainato nel 1797 il gonfalone di San Marco, torneranno nel 1814 a condividere una sorte comune sotto una stessa bandiera, divenuta q…
  • corfù “perla del levante”

    A cura di Giandomenico Romanelli e Camillo Tonini. Con premessa di Pietrangelo Paternò e presentazione di Luca Zaia. Il volume, riccamente illustrato, valorizza i fondi archivistici riguardanti Corfù e provenienti dagli archivi di famiglie patrizie veneziane, oggi conservati nel Museo Correr di Venezia. I disegni di cartografia storica e le mappe raffiguranti le fortificazioni veneziane della Città Vecchia esaltano la complessità progettuale delle difese militari a…
  • cipro, la dote di venezia

    A cura di Gianni Perbellini. Con presentazione di Luca Zaia e premessa di Pietrangelo Pettenò. Strategico punto di appoggio verso la Palestina e le coste dell’Anatolia, Cipro è contesa tra le potenze marinare, soprattutto Genova e Venezia, che vi creano basi, punti fortificati, cercano alleanze con i regnanti locali o i loro antagonisti; alleanze che si ramificano lontane dall’isola, fino al cuore del continente e nelle corti degli infedeli. Dalla ricostruzione di qu…
  • cefalonia e itaca al tempo della serenissima

    Con presentazioni di Luca Zaia e Pietrangelo Pettenò e premessa di Aulo Chiesa e Simonetta Pelusi. Cefalonia e Itaca sono due delle sette isole maggiori dell’arcipelago delle Isole Ionie, il cosiddetto Eptaneso, a occidente della penisola greca a sud del Mare Adriatico, posizione strategica per la sicurezza delle vie di navigazione e l’accesso al Golfo di Venezia. La storia e la rappresentazione delle due isole sotto il dominio Veneziano vengono trattati attraverso resocont…
  • matrimoni e velieri

    Li chiamavano Merica, ma non erano migranti. Erano marinai, un mestiere che non si apprende a scuola, ma nella pratica esercitata fin da ragazzi. Nel borgo marinaro di Riva Trigoso, sulla riviera ligure, fonti parrocchiali attestano la presenza dal XVII Secolo di una famiglia di nome Lena, i cui membri sono attivi nel piccolo cabotaggio e nel commercio locale. Presto però la microstoria della famiglia e del borgo si incrocia con la storia globale mediterranea e poi atlantica: dalla par…
  • il vecchio e il mare

    Ambientato sull’isola di Cuba, il romanzo presenta pochissimi personaggi. Manolin, un giovane ragazzo che rappresenta la speranza, il marlin (l’enorme pesce che verrà catturato) e il vecchio, profondamente segnato da una vita dura e piena di sacrifici. Tutto in lui era vecchio, a eccezione dei suoi occhi che erano rimasti del colore del mare. La sua lotta con il pesce afferma il suo orgoglio e il suo coraggio, che sembravano già persi da tempo, ma anche la notevole f…
  • il disastro di colombo

    Eccolo lì, l’uomo acclamato dalla Spagna intera, l’uomo davanti al quale anche il re e la regina si sono alzati in piedi. Canuto e zoppicante sta lì a guardare la sua nave distrutta, arenata sulle coste della Giamaica.Una parte dell’equipaggio si è ammutinata, gli indigeni non si lasciano più ingannare da grezze perle di vetro, gli spagnoli che occupano la vicina isola di Hispaniola non sembrano intenzionati a inviare soccorsi.Lui, Cristoforo Colo…
  • andata e ritorno per il mare

    Le vacanze sono ormai agli sgoccioli… Chi non ha mai sognato, sulla via del ritorno, di fare marcia indietro per tornare in riva al mare? Quest’album esaudirà il desiderio di chi l’avrà tra le mani! Son finite le vacanze… Una famiglia sta rientrando in città. Dal finestrino sfilano tanti paesaggi fino ad arrivare a casa. Il bambino non smette di fantasticare, nel ricordo della brezza marina. C’è forse una balena nella fontana della piazza…
  • la vita segreta delle conchiglie

    La celebre biologa marina Helen Scales accompagna i bambini nel regno delle conchiglie, tra terra e mare, attraverso l’arte dell’osservare. Partendo da domande semplicissime e dalla ricchezza dell’esperienza sensoriale, avviamoci alla scoperta delle conchiglie in ogni parte del mondo. Cosa ci rivelano le loro forme, colori e consistenze? Tante notizie sui loro inquilini, dagli abissi profondi alla cima degli alberi! Un libro che stimola la propensione naturale dei bambini a …
  • l’acqua

    Onde impetuose, scrosci improvvisi, nevicate silenziose e dolci piogge leggere… l’acqua scorre in tutte le sue forme negli oltre settanta capolavori raccolti in questo cofanetto, presentati in formato a leporello e accompagnati da un libretto esplicativo. Il virtuosismo senza tempo di maestri come Hokusai, Hiroshige, Utamaro e Kuniyoshi si rivela in raffinati giochi di linee, tratteggi e colori, volti a sublimare la comunione dell’uomo con una natura pervasa di spiritualit&…
  • arte navale

    Raro esemplare in 2 voll. dell’edizione (volume primo undicesima, volume secondo quarta) dell’Editore Ulrico Hoepli del 1946 in ottimo stato di conservazione, collezione “Biblioteca tecnica”. In-8, brossura (con segni di usura su entrambi i volumi, particolarmente al dorso e in quarta); 608 pp. (volume primo) e 216 pp. (volume secondo) ingiallite e con qualche segno di fioritura, con 645 illustrazioni in nero e a colori nel testo (volume primo) e 154 illustrazioni in nero nel testo e fu…
  • questo è il libro a colori dei nodi

    Raro esemplare dell’edizione del Gruppo Ugo Mursia Editore del 1996 in perfetto stato di conservazione, collana “Biblioteca del Mare” 294 (Manuali, tecnica e sport 86). In-8, legatura editoriale con copertina rigida cartonata illustrata a colori; 168 pp., con numerosissime illustrazioni a colori nel testo. Traduzione di Ugo Masetti e Remo Trucchi. Dalla quarta di copertina: Tutte le fotografie di questo libro sono a colori: ne consegue, perciò, che l’esecuzione dei nod…
  • carta nautica n. 188

    Entrance to the Adriatic Sea including Nisos Kerkyra (Scala: 1:300.000) Albania, Sarandes (Scala: 1:25.000)
  • carta nautica n. 186

    Scala: 1:300.000

La storia

La Libreria del Mare è nata negli Anni Settanta ed è situata all’interno di un’antica drogheria nel cuore di Milano. Oggi la libreria vanta una selezione di quasi diecimila libri e altri articoli, fra cui, ovviamente, le carte nautiche e i portolani. Inoltre, la Libreria del Mare promuove la cultura marinaresca attraverso una serie di incontri con gli autori più affermati del settore. Fra gli altri: Giovanni Soldini, Bjorn Larsson, Simone Perotti, Davide Besana, Elisabetta Eordegh e Carlo Auriemma… Infine, la libreria collabora con numerose istituzioni pubbliche e private (BookCity Milano, Comune di Milano, Ocean Film Festival Italia e Urban Blue City Milano).

Barca Pulita

La Barca Pulita è un ketch di 44 piedi a basso impatto ambientale; infatti, a bordo si sperimentano nuovissime tecnologie per la conversione dell’energia. Inoltre, il suo equipaggio, composto da Elisabetta Eordegh e Carlo Auriemma, da oltre trent’anni cerca in mezzo agli oceani quelle isole dove non arriva nessuno… E, in effetti, hanno toccato gli angoli più remoti e improbabili del pianeta, per raccontare ciò che il mondo nasconde nei luoghi in cui è più difficile arrivare.

Restiamo in contatto!
Compila il form per ricevere la nostra newsletter

logo sernicola sviluppo web milano